Dottorato di ricerca in ingegneria metallurgica

Generale

Descrizione programma

Ingegneria metallurgica

Il Dipartimento di Metallurgia mantiene forti legami con l'industria metalmeccanica in Sudafrica, fornendo agli studenti universitari un'esposizione a una vasta gamma di operazioni legate al metallo. L'esposizione fornisce ai laureati una solida conoscenza della produzione, progettazione e produzione di metalli.

responsabilità

Gli ingegneri metallurgici sono esperti nella produzione di metalli e materiali metallici. Svolgono inoltre un ruolo vitale nella valutazione dell'idoneità dei metalli all'uso nei prodotti metallici, nello sviluppo di metodi per la lavorazione dei metalli e nella loro trasformazione in beni utili.

Estrazione I metallurgisti sono specializzati nell'estrazione di metalli e minerali dalle miniere di minerali. Controllano, progettano miglioramenti dei processi per ottimizzare il recupero di metalli e minerali dal minerale. Spesso questi processi richiedono un ulteriore affinamento per purificare i metalli estratti.

I metallurgisti dell'estrazione si concentrano anche sull'efficienza di recupero e sul controllo dei costi. Un campionamento in varie fasi del processo è un aspetto importante del controllo degli impianti per garantire il raggiungimento degli obiettivi di recupero. L'analisi del campionamento richiede che i metallurgisti abbiano familiarità con l'analisi chimica e altre sofisticate tecniche analitiche.

Şcoala Generală Câlnicului

All'università University of Johannesburg “The Future. Ripensato.” non è semplicemente una frase orecchiabile

L'istituzione sta prendendo il comando in tutta l'Africa nella 4a rivoluzione industriale Pensando, reinventando il futuro per tutte le discipline 4IR è la prossima ondata di industrializzazione che dobbiamo comprendere e modellare per costruire il futuro di questo paese - e del continente africano - così pienamente meritare. 4IR non riguarda solo la robotica e l'automazione; si tratta dell'avanzamento della società per potenziare le persone e aumentare le generazioni.

Mentre il mondo avanza verso la quarta rivoluzione industriale, lo stesso vale per UJ con "Education 4IR", introducendo il pensiero e la tecnologia 4IR nel curriculum attraverso diversi corsi e utilizzando tecnologie innovative di apprendimento misto. Ciò significa che i laureati in UJ sono meglio preparati ad abbracciare il futuro degli affari e dell'industria poiché AI e 4IR svolgono un ruolo più importante nel nostro modo di vivere e lavorare.

All'università University of Johannesburg , è nostro dovere abbracciare e guidare i futuri leader del nostro paese con orgoglio e audacia attraverso le complessità inimmaginabili di 4IR in modo che possano trarre pieno vantaggio e offrire un domani migliore. I futuri leader come te! Qui stiamo conducendo una conversazione coraggiosa; spingendo e modellando il design di un nuovo domani. Qui stiamo intervenendo e costruendo il nuovo mondo.

Requisiti di ammissione e criteri di selezione:

Un Master approvato in Ingegneria o un analogo titolo approvato a livello di Master o equivalente NQF livello 9. L'ammissione finale al programma sarà concessa solo dopo la riuscita presentazione di un seminario di ricerca sei mesi dopo l'iscrizione. Gli argomenti di ricerca devono anche essere accettati e approvati dai supervisori della Facoltà e infine dal Senato o dal Comitato Esecutivo del Senato dell'Università.

Durata del programma:

  • A tempo pieno: 2 anni
  • Part-time: 3 anni

Dettagli del contatto:

Nome: Sig.ra Dudu Kanyi / Tel: 011 559 2109 / Email: febehd@uj.ac.za

Ultimo aggiornamento Aprile 2020

Sulla scuola

Vibrant, multicultural and dynamic, the University of Johannesburg (UJ) shares the pace and energy of cosmopolitan Johannesburg, the city whose name it carries. Proudly South African, the university i ... Ulteriori informazioni

Vibrant, multicultural and dynamic, the University of Johannesburg (UJ) shares the pace and energy of cosmopolitan Johannesburg, the city whose name it carries. Proudly South African, the university is alive down to its African roots, and well-prepared for its role in actualising the potential that higher education holds for the continent’s development. Leggi meno