Dottorato in Scienze della Terra, fluidodinamica e matematica. Interazioni e metodi

University of Trieste

Descrizione del corso di studi

Leggi la descrizione ufficiale

Dottorato in Scienze della Terra, fluidodinamica e matematica. Interazioni e metodi

University of Trieste

Questo dottorato Il corso mira alla formazione avanzata degli studenti nel campo delle scienze del sistema terrestre, attraverso un approccio multidisciplinare, in cui competenze specifiche si integrano con strumenti di modellazione e computazionali che consentono di affrontare efficacemente problemi complessi. Un'attenzione particolare è dedicata alle interazioni tra matematica, informatica, scienze dei dati, fluidodinamica e scienze della terra.

Il corso promuove la preparazione degli studenti attraverso la ricerca dei temi scientifici sviluppati dai gruppi di ricerca appartenenti ai dipartimenti e dagli istituti di ricerca direttamente coinvolti nel programma, nonché attraverso collaborazioni internazionali con strutture straniere qualificate che forniscono agli studenti l'opportunità di partecipare a programmi di formazione all'estero.

Nel campo della Scienza della Terra, sono sviluppati metodi avanzati di indagine in campi geologici, geofisici, atmosferici, oceanografici e climatologici, con applicazioni allo studio della composizione, della struttura, della stratigrafia, dell'evoluzione e della dinamica del nostro pianeta, dalla superficie vicina fino alle strutture profonde e alle caratteristiche su scala globale. Un'attenzione particolare è rivolta alle questioni relative alla riduzione dei rischi naturali, alla scoperta di georisorse, ai cambiamenti climatici.

Nel contesto della meccanica dei fluidi, lo studio del moto dei fluidi viene principalmente affrontato con riferimento alle loro proprietà di trasporto, dispersione e miscelazione nei processi ambientali, industriali, biologici, nonché alla loro interazione con gli elementi solidi.

Le leggi su cui si basano queste discipline sono generalmente espresse da modelli matematici estremamente complessi. Lo studio qualitativo e quantitativo di tali modelli richiede lo sviluppo e l'applicazione di sofisticati strumenti matematici e rappresenta un campo di ricerca pertinente e attuale anche dal punto di vista matematico. La modellizzazione matematica e computazionale richiede anche un uso integrato di diversi strumenti: metodologie per la gestione e l'analisi di grandi quantità di informazioni; strumenti per la descrizione, l'identificazione, la simulazione multi-scala di sistemi complessi; metodi per ottimizzare diagnosi e processi. In conclusione, Matematica, Informatica scientifica e Scienza dei dati pervadono l'intero programma, svolgendo un ruolo centrale e unificante.

Opportunità di collocamento

Il programma di questo corso è progettato per preparare gli studenti a perseguire diverse carriere nella ricerca, nell'insegnamento e nell'uso industriale delle alte tecnologie nei campi delle scienze della terra, della meccanica dei fluidi, della matematica applicata e delle loro interazioni.

Gli studenti saranno in contatto con diversi ambienti locali e internazionali e acquisiranno un'importante esperienza in problemi sia teorici che applicativi che hanno origine nelle discipline sopra menzionate. Inoltre, gli studenti svilupperanno familiarità e competenza nell'uso degli strumenti più avanzati (sia modellistici che sperimentali) per l'analisi di sistemi fisici complessi, che saranno di grande utilità per attività future in centri di ricerca pubblici o privati, o per qualsiasi lavoro in aziende ad alto contenuto tecnologico.

La Scuola di Dottorato in Meccanica dei Fluidi Ambientali e Industriali e il Corso di Dottorato in Scienze della Terra e Meccanica dei Fluidi, che il presente corso è un naturale proseguimento e ampliamento di, hanno sistematicamente collaborato negli ultimi dieci anni con i dipartimenti di diversi istituti di ricerca e servizi, come INOGS, ICTP, ISMAR-CNR, ENEA, ARPA-FVG, nonché con varie industrie della zona. Le borse di studio finanziate da tali istituzioni, o fabbriche, e la loro stessa presenza, derivano dal loro bisogno di acquisire personale altamente specializzato negli argomenti trattati in questo programma di dottorato. Gli studenti di questo corso avranno quindi, come sbocco naturale, borse post-dottorato, o impiego, all'interno delle organizzazioni stesse.

Linee di ricerca

  1. Meccanica dei fluidi ambientali, meccanica dei fluidi nei processi industriali e tecnologici e nei sistemi biologici
  2. Geofisica e geologia della terra solida e fluida
  3. Metodi matematici e modellazione in meccanica dei fluidi e in geofisica, equazioni differenziali e problemi inversi: aspetti qualitativi, computazionali e numerici.

Le borse di studio vengono assegnate per 3 anni e il loro importo annuo è di € 15.343,28 lordi (circa € 1130 netti al mese).

L'ammissione si basa su un concorso.

Le applicazioni sono aperte fino al 14 GIUGNO 01:00 (ora italiana)

Il bando per le candidature (bando di concorso) è disponibile su href = "http://www2.units.it/dott/en/?file=DottBandi.inc

Per maggiori informazioni sul Programma, si prega di consultare

Questa scuola offre corsi di studio in:
  • Inglese


Ultimo aggiornamento May 27, 2018
Durata e prezzo
Questo corso è Obbligo di frequenza
Start Date
Data d'inizio
Ottobre 2018
Duration
Durata
3 anni
A tempo pieno
Price
Prezzo
Information
Deadline
Locations
Italia - Trieste, Friuli-Venezia Giulia
Data d'inizio : Ottobre 2018
Scadenza domanda Richiedi info
Data di conclusione Richiedi info
Dates
Ottobre 2018
Italia - Trieste, Friuli-Venezia Giulia
Scadenza domanda Richiedi info
Data di conclusione Richiedi info
Video

Video UNITS 2016 - English version