Keystone logo

Charles University Faculty of Education

A logo

introduzione

La Facoltà di Scienze della Formazione è una delle diciassette facoltà associate sotto l'egida dell'Università Carlo di Praga. Il suo obiettivo principale è quello di formare insegnanti e altro personale pedagogico per tutti i tipi di scuole e sistemi scolastici, a vari livelli di studio (laurea e master) e forme. Mentre anche altre cinque facoltà all'interno dell'Università Carlo sono ufficialmente qualificate per la formazione degli insegnanti, ciò che rende unica la Facoltà di Educazione è l'ampiezza e la complessità del suo obiettivo educativo. La Facoltà offre formazione pre e in servizio degli insegnanti di livello universitario nei seguenti campi: scienze umane, scienze sociali, educazione artistica, educazione fisica, matematica e scienze naturali.

La Facoltà sta attualmente formando circa 4200 studenti in entrambi i programmi di studio BA e MA, oltre a quasi 10 000 studenti insegnati in un'ampia gamma di forme combinate di programmi di studio, principalmente come parte dello sviluppo professionale degli insegnanti.

La Facoltà è aperta anche agli studenti stranieri paganti le tasse scolastiche che possono iscriversi a programmi tenuti in inglese. La Facoltà partecipa al programma Erasmus Mundus internazionale volto a facilitare la mobilità di studenti e insegnanti.

Programmi di studio BA e MA

Nel 2006, la facoltà ha adottato il sistema di crediti ECTS che è riconosciuto in tutti i paesi dell'UE e consente quindi una più facile mobilità degli studenti all'interno dell'UE.

Lo studente della Facoltà di Scienze della Formazione studia tipicamente una combinazione di due materie.

Programmi di studio di laurea

Il programma di studio triennale BA mira a fornire agli studenti una conoscenza sostanziale delle due materie prescelte, ma non costituisce un titolo di studio - i laureati BA non sono ufficialmente qualificati per insegnare. Ecco perché la struttura dei corsi obbligatori e opzionali offerti all'interno del programma è adattata in modo da costruire l'esperienza professionale nelle materie scelte piuttosto che le capacità educative e le competenze didattiche degli studenti. Il programma BA prevede quindi solo pochi corsi di discipline pedagogiche e psicologiche. Tuttavia, il programma include anche una pratica di insegnamento motivazionale obbligatoria che dovrebbe aiutare gli studenti a decidere se vogliono continuare nello studio MA di follow-up per ottenere un diploma di insegnamento.

Programmi di studio master

I laureati del Master di 2 anni di follow-up avranno acquisito una notevole esperienza nell'area professionale coperta dalle due materie chiave di loro scelta e, oltre a ciò, avranno anche sviluppato le loro competenze pedagogiche, psicologiche e didattiche, fondamentale per qualsiasi professione di insegnante. Pertanto, oltre ai corsi obbligatori e opzionali che mirano a consolidare le competenze professionali degli studenti, il programma del Master comprende anche corsi didattici appositamente progettati e una pratica didattica degli studenti a tutti gli effetti, il tutto integrato in un sistema organico e interconnesso. Il laureato dello studio MA di follow-up è pienamente qualificato per insegnare nelle scuole primarie e secondarie superiori.

Storia

La Facoltà di Scienze della Formazione presso l'Università Carlo di Praga è stata fondata nel novembre 1946, sulla base di uno dei primi decreti presidenziali approvati dopo il ripristino dello stato indipendente della Cecoslovacchia, e anche sulla legge di recente adozione che mirava a stabilire facoltà di istruzione in tutte le università di quel giorno. Questo è stato il culmine di sforzi duraturi per garantire un'istruzione universitaria sostanziale per gli insegnanti di tutti i livelli, sia primario che secondario. La Facoltà di Pedagogia dell'Università Carlo è stata ufficialmente aperta il 15 novembre 1946 nel Rudolfinum di Praga (La Casa degli Artisti), e il festoso lancio ha visto la partecipazione del presidente ceco, Dr. Edvard Beneš.

Tuttavia, la riforma scolastica del 1953 riuscì a smantellare tutte le facoltà di educazione ceche. La nuova istituzione per la formazione degli insegnanti di materie generali si chiamava L'Università Pedagogica – La Scuola Superiore di Pedagogia.

Un'altra riforma del sistema educativo ceco (effettuata nel 1959) ha dato vita agli Istituti pedagogici di Praga e Brandýs nad Labem che sono stati progettati per formare gli insegnanti della scuola primaria, mentre i futuri insegnanti della scuola secondaria avrebbero dovuto studiare le loro materie principali in varie facoltà universitarie, come era avvenuto prima del 1946. Le facoltà di educazione ceca non furono ristabilita fino al 1964. Vale la pena ricordare che gli insegnanti di scuola secondaria di arte, musica e educazione fisica furono inizialmente formati in altre rispettive facoltà dell'Università Carlo, mentre frequentavano anche alcuni insegnamenti pedagogici e corsi di psicologia presso la Facoltà di Scienze della Formazione.

La metà degli anni '70 ha visto l'unificazione e l'accorpamento delle reti di formazione degli insegnanti delle scuole primarie e secondarie e l'estensione della rispettiva durata degli studi fino a 5 anni. Erano tempi piuttosto infelici, poiché molti dipartimenti furono smantellati o annessi a varie altre facoltà universitarie.

Durante i 50 anni di esistenza della Facoltà, hanno insegnato nei suoi ranghi numerosi esperti degni di nota in vari campi, come Cyril Bouda, V. Hrabal, J. Charvát, Otakar Chlup, L. Kopeckij, J. Plavec, V. Tardy e F. Vodička, solo per citarne alcuni.

Posizioni

  • Pedagogická fakulta UK v Praze Street: Magdalény Rettigové 4 , 116 39, Prague

Domande