Keystone logo
Charles University Third Faculty of Medicine

Charles University Third Faculty of Medicine

Charles University Third Faculty of Medicine

introduzione

Il campus sanitario di Vinohrady ha iniziato il suo sviluppo all'inizio del XX secolo, ormai alla periferia della città. Nel 1902, l'imperatore Francesco Giuseppe I inaugurò l'ospedale di Vinohrady come ospedale principale per i cittadini dei distretti di Královské Vinohrady e Žižkov. Nel 1925 nelle sue vicinanze fu aperto l'Istituto Superiore di Sanità. Entrambe le istituzioni hanno presto iniziato a svolgere ruoli chiave nello sviluppo dell'assistenza sanitaria a Praga, Boemia e Cecoslovacchia. Prima della divisione della Facoltà di Medicina nel 1953, entrambe le istituzioni servivano alla formazione degli studenti di medicina, sulla base dell'attività sistematica del loro personale degno di nota.

Dell'Ospedale di Vinohrady, c'erano precisamente il Prof. di Oftalmologia Josef Janků, lo scopritore della toxoplasmosi oftalmica (M. Jankumi); Prof. di Chirurgia polmonare e addominale Emerich Polák; il fondatore della chirurgia plastica ceca Prof. František Burian. Dopo la seconda guerra mondiale: il fondatore della diabetologia cecoslovacca Prof. Jiří Syllaba, un famoso cardiologo Prof. Vratislav Jonáš, il fondatore dell'ematologia pediatrica ceca Dr. Jiří Janele, Prof. di Neurologia J. Šebek, Prof. di Medicina Legale E. Knobloch o il Direttore dell'Istituto Psichiatrico doc. V. Petráň.

Del personale dell'Istituto statale di salute vale a dire: Prof. Ivan Honl, che ha istituito il primo Istituto Pasteur terapeutico sul territorio del nostro stato. Il personale di questo Istituto ha partecipato a numerosi programmi mondiali dell'Organizzazione Mondiale della Sanità dopo la seconda guerra mondiale, tra gli altri nell'eradicazione globale del vaiolo (Prof. Karel Raška). Sulla base di una tradizione così ricca, è stato possibile istituire una nuova facoltà di medicina nel campus sanitario di Vinohrady.

La nostra Facoltà si rifà alla tradizione degli studi medici dell'Università Carlo in quanto costituì una delle quattro materie di base fin dalla sua fondazione nel 1348. Dall'anno accademico 1882/83, la Facoltà di Medicina, come il resto dell'Università, fu divisa in due parti: tedesco e ceco. Il 17 novembre 1939, insieme a tutte le altre scuole ceche, fu chiusa la parte ceca dell'Università. Questo arresto temporaneo dell'istruzione ceca durò fino al 1945. Poi, insieme all'intera Università tedesca, fu abolita la Facoltà di Medicina tedesca. La sua proprietà è stata consegnata alla Facoltà di Medicina ceca. Nel 1953 il Ministero dell'Istruzione Superiore divise la Facoltà di Medicina a Praga in tre facoltà separate: la Facoltà di Medicina Generale (compresa la stomatologia), la Facoltà di Pediatria e la Facoltà di Igiene. Quest'ultima è stata trasformata nell'attuale 3° Facoltà di Medicina nel 1990. Il fatto che una nuova Facoltà di Igiene indipendente sia stata creata nel 1953 ha comportato alcuni cambiamenti fondamentali: questa Facoltà ha mantenuto un orientamento medico di base, sebbene fosse specializzata nei campi dell'igiene e prevenzione. Questa specializzazione da un lato ha permesso di sviluppare tutte le branche dell'igiene nella nostra medicina del dopoguerra, ma dall'altro ha limitato e limitato allo stesso tempo l'ambito di realizzazione degli studenti nella pratica clinica.

L'istruzione medica nell'era comunista era contrassegnata da un approccio piuttosto formalistico e basato sui quadri. Dal novembre 1989 siamo stati in grado di apportare tutte le modifiche sostanziali all'organizzazione della Facoltà necessarie per la realizzazione del nuovo curricolo e delle riforme dello studio. Il nome della Facoltà è stato cambiato in 3a Facoltà di Medicina, Università Carlo, che ha sottolineato il suo obiettivo generale primario. Assoc. Il Prof. Cyril Höschl, MD, fu il primo Preside della Facoltà eletto nelle libere elezioni dopo la rivoluzione del 1989. Fu allora istituito il Senato Accademico insieme al Consiglio Scientifico che oggi annovera molti eminenti membri stranieri. C'erano concorsi per tutte le posizioni di primo piano in particolari Istituti, cliniche e per altre posizioni universitarie. Il curriculum è stato ristrutturato in modo che il piano degli studi rispecchi l'orientamento generale della Facoltà integrando un'area sviluppata di materie preventive. Molti dipendenti di diverse sezioni del Ministero della Salute e dell'Accademia delle Scienze della Repubblica Ceca sono direttamente coinvolti nelle attività pedagogiche e di ricerca della Facoltà.

Nel settembre 1992 è stato aperto un nuovo edificio della Facoltà in via Ruská. Ospita il Decanato, diversi Dipartimenti teorici, Dipartimenti di igiene e materie preventive e, ultimo ma non meno importante, il Centro di Informazione Scientifica, di nuova costituzione nel 1992. Nel maggio 1991 la signora Margaret M. Bertrand, professoressa canadese di inglese lingua, ha istituito un premio per il miglior studente della Facoltà da assegnare annualmente in occasione della cerimonia di laurea. Le condizioni per lo studio e il lavoro scientifico sono migliorate con l'apertura nel maggio 2000 del 6° piano di nuova costruzione dell'edificio principale della Facoltà, che ospita tra gli altri il Dipartimento di Nutrizione e laboratori di chimica e biologia molecolare. Un ulteriore miglioramento è arrivato nel maggio 2006 con la parte ricostruita del Collegio per infermieri in Ruská 91, dove ora ha sede il Dipartimento di etica medica, infermieristica e lingue straniere. Le visite degli studenti all'estero stanno diventando una parte indelebile dell'insegnamento della Facoltà. La partecipazione a programmi scientifici e di ricerca internazionali e le lezioni di specialisti stranieri consentono alla Facoltà di allargare le ali e stabilire nuove borse di studio scientifiche reciprocamente vantaggiose. Ciò facilita il miglioramento della qualità del materiale didattico, lo studio di nuovi metodi, procedure e approcci, creando così le condizioni tecniche indispensabili per raggiungere un livello di istruzione superiore.

La 3° Facoltà di Medicina ha conferito i suoi titoli di insegnamento a molte personalità di spicco negli ultimi tre anni, tra le più importanti: Prof. Zdeněk Neubauer in biologia, Dott. Ivan M. Havel in intelligenza artificiale e il prof. Luboslav Stárka in endocrinologia. Allo stesso tempo, nel recinto della Facoltà si sono svolte diverse decine di conferenze di noti specialisti stranieri. Citiamo almeno il premio Nobel per la neurofisiologia Prof. J. Eccles, il famoso specialista in psichiatria Prof. P. Grof e il prof. Condrau daseins-analitico. Come proposto dal Consiglio Scientifico di Facoltà, Sir Karl Raimund Popper (1902–1996), epistemologo, fautore della società aperta, uno dei più grandi filosofi del Novecento, è stato insignito del titolo di dottore honoris causa in medicina il 25 maggio 1994. La 3° Facoltà di Medicina ha partecipato all'assegnazione della laurea honoris causa a uno degli scopritori del DNA, il Premio Nobel, il Prof. James Watson. Allo stesso modo, in occasione del 650° anniversario della fondazione della Charles University, abbiamo suggerito che anche un altro vincitore del Premio Nobel, un neurofisiologo di fama mondiale, il professor Huxley dalla Gran Bretagna, ricevesse una laurea honoris causa nel 1998.

MUDr. P. Čech della nostra Facoltà ha avviato la collocazione di targhe onorarie in memoria dei vincitori del Premio Nobel per la Medicina Mr. e Mrs. Cori nelle loro case natale in via Salmovska e Petrska a Praga nell'ambito del progetto Praga-Città Europea della Cultura 2000. è in aumento la collaborazione tra le singole Facoltà dell'Ateneo, in particolare le Facoltà di Medicina. L'Università sostiene una sana competizione nelle attività sportive tra le facoltà, e gli studenti partecipano anche a vari eventi sociali e culturali non solo in questo paese ma anche all'estero. La Facoltà pubblica la rivista VITA NOSTRA, che riflette la vita accademica della comunità e rappresenta i diversi lati della Facoltà in due questioni funzionalmente distinte: VITA NOSTRA REVUE, una raccolta trimestrale di articoli, commenti e riflessioni, e VITA NOSTRA SERVIS, un bollettino informativo che esce settimanalmente. Nell'anno accademico 1991/92 la Facoltà ha accolto studenti stranieri in Medicina Generale con il Focus sulla Prevenzione. La lingua di insegnamento è l'inglese. I diritti ei doveri degli studenti stranieri sono stipulati nei contratti stipulati tra lo studente e il Preside della Facoltà.

Le nuove esigenze della medicina moderna sui medici si riflettono nel nuovo curriculum di Medicina, che la Facoltà ha implementato dall'anno accademico 1996/97.

La base didattica del 3. LF comprende l'Ospedale della Facoltà Královské Vinohrady, il Centro Psichiatrico Praha, l'Ospedale Na Bulovce, l'Ospedale Thomayer, l'Istituto per la cura della madre e del bambino, l'Ospedale Na Homolce, l'Ospedale Militare Centrale e l'Istituto Nazionale di Sanità Pubblica. All'insegnamento partecipano anche esperti di spicco dell'Accademia ceca delle scienze e dell'Istituto di medicina clinica e sperimentale.

Posizioni

  • Prague

    Third Faculty of Medicine Charles University in Prague Ruská 87, 100 00 Prague 10 Czech Republic, , Prague

Domande