Keystone logo
University of Latvia

University of Latvia

University of Latvia

Introduzione

Di

L'Università della Lettonia è stata fondata nel 1919 e attualmente, con i suoi oltre 15.000 studenti, 5 facoltà e più di 20 istituti di ricerca e centri di studio indipendenti, è una delle più grandi università complete e leader nella ricerca nei Paesi Baltici. L'Università offre più di 130 programmi di studio accademici e professionali accreditati dallo Stato.

All'Università della Lettonia, la ricerca è condotta in oltre 50 campi di ricerca che rappresentano quattro aree principali di indagine: scienze umane, scienze naturali e scienze sociali. L'Università di Lettonia presta grande attenzione allo sviluppo della collaborazione internazionale.

L'Università della Lettonia dedica grande attenzione allo sviluppo di collaborazioni internazionali per promuovere la propria identità a livello internazionale e rafforzare la reputazione dell'Università nel mondo. Ad oggi, l'Università di Lettonia ha firmato 136 accordi bilaterali in tutto il mondo e più di 700 accordi con 368 istituzioni in 32 Paesi europei nell'ambito del programma ERASMUS+. Sia gli studenti in entrata che quelli in uscita utilizzano uno degli accordi di mobilità studentesca disponibili: ERASMUS+, ERASMUS MUNDUS (Aurora, AESOP, LEADER), CAMPUS EUROPAE, ISEP, accordi bilaterali e accordi tra Paesi.

Classifica mondiale delle università QS

Quest'anno, l'Università della Lettonia (UL) è stata classificata tra il 4% delle migliori università del mondo all'interno del QS World University Rankings, e ora occupa l'801°-850° posto. Nella classifica per materia di QS WUR si è classificata al 401°-450° posto.

Gestione della qualità all'Università della Lettonia

Dato che ognuno ha una diversa comprensione del tema qualità, nel corso del tempo sono emerse diverse definizioni di questo termine. Queste definizioni coprono diversi campi, dalla qualità dei prodotti alla gestione dell'organizzazione. Nell'ambito del progetto “Assicurazione della qualità nell'istruzione superiore” del programma multinazionale Phare dell'UE per l'istruzione superiore, è stato pubblicato il Manuale per l'assicurazione della qualità dell'istruzione superiore. Gli autori del Manuale offrono alcuni concetti di qualità, che sono più rilevanti per l’istruzione superiore, vale a dire:

1) Qualità come eccellenza : l'obiettivo di Conception è sforzarsi di essere il migliore.

2) Qualità come “idoneità allo scopo” – qualità di qualcosa per uno scopo specifico.

3) Qualità come trasformazione – mentre gli obiettivi e le opinioni degli studenti cambiano, l'università è in grado di variare con loro e soddisfare le loro esigenze, cioè adattarsi.

4) Qualità come soglia : l'università stabilisce determinate norme e criteri. Qualsiasi unità che raggiunga o superi queste norme e criteri è considerata di qualità.

5) Qualità come standard minimo : un'ampia definizione delle conoscenze, delle competenze e delle attitudini desiderate dai laureati.

6) Qualità come miglioramento : l'università dovrebbe migliorare continuamente.

Per garantire la qualità ad ogni livello dell'organizzazione, l'università dovrebbe istituire un adeguato sistema di gestione della qualità.

La priorità dell'assicurazione della qualità nell'istruzione superiore è stabilita sia dalla legislazione e dalle pratiche europee ( Comunicato di Bergen - Standard e linee guida per l'assicurazione della qualità nello spazio europeo dell'istruzione superiore) sia dalla legislazione statale lettone. Questi documenti sottolineano la necessità di implementare un sistema di garanzia della qualità interna nelle università.

Il dipartimento di gestione della qualità e audit è responsabile dello sviluppo e dell'implementazione del sistema di garanzia della qualità nell'UL.

Posizioni

  • Riga

    Raiņa bulvāris 19, , Riga

Domande